Contattaci ora per assistenza: 0545 288882
Carrello 0
0
CARRELLO
PROFILO

Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00

Vai al carrello

Bio-Viral

Freeland Bio-Viral 60 cps

  leggi le recensioni (1)

38,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello

SPEDIZIONE GRATUITA con una spesa minima di € 25

SKU 923371710
Spedizioni a partire da € 50,00
Consegna prevista entro Lunedì 30/12


E' una sinergia di Cordyceps e Coriolus in toto , utilizzato nella Medicina Tradizionale Cinese per il trattamento di affezioni virali quali:

  • influenza
  • mononucleosi
  • herpes
  • infezioni virali epatiche e polmonari

Ottimo anche come supplemento per la prevenzione e il trattamento in caso di epatite. La sperimentazione moderna lo indica per il Papilloma virus umano (HPV) e il virus Epstein Barr (EVB).

Gli enzimi abbondanti contenuti in questa sinergia favoriscono l'eliminazione delle tossine e conferiscono un'alta biodisponibilità al prodotto.

Confezione da 60 capsule.

Coltivato secondo le regole dell'agricoltura biologica sulla costa atlantica della Galizia (Spagna) e sottoposto ai rigidi standard di controllo GMP. Chiedete sempre al vostro fornitore di sapere dove sono coltivati i funghi che acquistate per vostra personale sicurezza.

Come si assume: 3 capsule al giorno al mattino a stomaco vuoto. A seconda del caso da trattare, il vostro professionista o medico di riferimento potrà modulare le dosi secondo necessità. 

E' consigliabile assumere i funghi terapeutici Freeland insieme all'ascorbato di potassio powered Hdt (2 compresse) per rendere ottimale l'assorbimento dei principi attivi.

Sconsigliato in gravidanza.

Ingredienti per capsula: 198 mg di polvere di Coriolus versicolor (38,08%), 198 mg di polvere di Cordyceps sinensis (38,08%) capsula vegetale, talco.

Gli studi scientifici eseguiti sui funghi terapeutici che hanno dimostrato la loro efficacia sono più di 6000 e possono essere consultati contattando l'Istituto Micoterapico Internazionale.