Carrello 0
0
CARRELLO
PROFILO

Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00

Vai al carrello

Idratare vs Nutrire

22/07/2020

Conosci la differenza che c'è tra idratazione e nutrimento?

È importante saperla per scegliere di conseguenza ciò che la pelle ci chiede e di cui ha bisogno maggiormente.

Idratare significa restituire alla pelle l'acqua che ha perso e, ancora meglio, cercare di prevenire questa perdita, facendo sì che l'acqua venga trattenuta.
Le creme idratanti svolgono proprio questa funzione.
Da un lato utilizzano sostanze che danno idratazione e dall'altro particolari ingredienti, gli umettanti, che richiamano in superficie l'acqua che è già presente, ma negli strati più profondi della pelle.
Gli umettanti diciamo che agiscono attirando l'acqua come una calamita col ferro per fare in modo che venga distribuita dove ce n'è più bisogno.
Spesso si pensa che una crema idratante contenga acqua e che quindi quando la si spalma si aggiunga idratazione alla pelle.
Non è così.
In realtà infatti le sostanze idratanti non vengono aggiunte alla pelle, ma "attivano" quelle già presenti nella costituzione della pelle stessa, richiamando in superficie l'acqua presente negli strati più profondi.

L'idratazione è necessaria per tutti i tipi di pelle, ma le cellule della pelle non hanno bisogno solo di acqua per far sì che l'organo di cui fanno parte rimanga bello e in salute: infatti sono necessarie anche sostanze nutritive.

Nutrire significa ripristinare il film lipidico della pelle attraverso ingredienti oleosi o burrosi ed è una necessità tipica delle pelli secche e mature, ma anche di quelle sensibili.
Le cellule della pelle sono legate le une alle altre da sostanze grasse, che prendono il nome di ceramidi e fungono da sostegno per la barriera cutanea, un po' come il cemento per i mattoni. Senza ceramidi la pelle può diventare secca, irritarsi, screpolarsi e dare sensazione di tensione e di prurito.
Le creme nutrienti, grazie al loro contenuto in principi attivi emollienti, ripristinano o mantengono la giusta quota grassa per il film idrolipidico (come dice il nome stesso, composto da acqua e sostanze grasse), proteggono la pelle dalle aggressioni esterne e le assicurano salute.

Quando è meglio usare una crema idratante e quando una nutriente?

Una crema ben formulata in effetti deve contenere sia sostanze idratanti sia nutrienti per essere perfetta e per dare alla pelle tutto quello di cui ha bisogno. 
Ma spesso scegliere l'una o l'altra può fare la differenza e farci sentire più comfort sulla pelle.
Per esempio per una pelle grassa non è necessario applicare ulteriori sostanze grasse, che causerebbero una fastidiosa sensazione di unto. In questo caso è la pelle stessa a produrre i nutrienti di cui ha bisogno.
Se invece la pelle è secca, scegliere una crema che contenga oli e burri dall'azione nutriente è praticamente d'obbligo.

​​​​​​​Al di là dell’idratazione e del nutrimento, alla base di ogni tipo di pelle c'è sempre la detersione, naturalmente mirata a seconda del tipo. Non la dimenticate e non la trascurate perché è fondamentale per avere una pelle sana e bella.